Pneumatici invernali, dal 15 aprile scatta il cambio stagionale

A partire dal 15 aprile 2021 scatta l’obbligo l’obbligo di gomme estive (o in alternativa le quattro stagioni), valido fino al 15 Ottobre 2021, con un mese di deroga sia all’inizio che alla fine della “finestra invernale”.

A partire dal 15 aprile 2021 scatta l’obbligo l’obbligo di gomme estive (o in alternativa le quattro stagioni), valido fino al 15 Ottobre 2021, con un mese di deroga sia all’inizio che alla fine della “finestra invernale”.

Ricordiamo a tutti gli associati che a partire dal 15 aprile 2021 scatta l’obbligo l’obbligo di gomme estive (o in alternativa le quattro stagioni), valido fino al 15 Ottobre 2021, con un mese di deroga sia all’inizio che alla fine della “finestra invernale”.

Di conseguenza, dal 15 Aprile ed entro e non oltre il 15 Maggio 2021, bisognerà montare le gomme estive.

Si ricorda che in questo periodo di rigide limitazioni agli spostamenti, per via dell’emergenza Covid, è sempre consentito recarsi dal gommista per effettuare il cambio gomme, muniti di autocertificazione. 

Ciò vale per tutto il territorio nazionale, sia che si tratti di zona arancione o rossa.

Gli pneumatici rientrano, infatti, nelle vendite al dettaglio ammesse nell’allegato 23 del DPCM del 2 Marzo 2021 in quanto definiti beni di prima necessità.

A ciò si aggiunge che l’attività di montaggio e smontaggio dei pneumatici è un’attività che rientra tra le attività artigianali assimilabili a quelle produttive, pertanto non è soggetta a restrizioni.

Ultima modifica: 15 Aprile 2021