Servizi

Confagricoltura Bologna e le sue strutture collegate svolgono azioni di assistenza e consulenza in ogni campo alle Aziende associate:

 

Assistenza tributario – fiscale:

L’Ufficio tributario fornisce assistenza agli agricoltori in merito alla legislazione fiscale. Nel suo interno operano il servizio IVA, il servizio dichiarazioni dei redditi ed Irap, oltre che al servizio relativo al calcolo I.C.I.

Inoltre si occupa delle varie pratiche inerenti i ricorsi con gli uffici tributari e dell’assistenza nelle successioni.
Assistenza sindacale:

L’Ufficio Sindacale dell’Unione svolge assistenza in merito ai problemi di ordine sindacale, contributivi e di diritto del lavoro. Nel suo interno opera il Servizio paghe, che provvede per conto dell’imprese a redigere le buste paga dei dipendenti.

Assistenza professionale:

Confagricoltura Bologna organizza, attraverso il coordinamento di professionisti e utilizzando la professionalità interdisciplinare presente, i servizi relativi a:

Relazioni tecniche giurate

Assistenza alla compravendita

Assistenza alla divisione patrimoniale

Accatastamenti di fabbricati rurali

Stima consegne e riconsegne di fondi rustici

Assistenza agli espropri e servitù prediali

Assistenza nella rivalutazione del valore aree edificabili

Assistenza nella successione ereditaria

Assistenza alla sicurezza sul lavoro e indagini fonometriche

Stima di fondi rustici

 

Assistenza tecnica ed ambientale:

L’Ufficio tecnico è formato da vari comparti organizzati tra di loro che si occupano dei problemi tecnici, ambientali ed economici delle aziende. In particolare le aziende vengono seguite ed assistete lungo tutto l’iter delle varie pratiche di finanziamenti comunitari, nazionali e regionali. Vengono redatte tutte le pratiche di accesso ai vari finanziamenti previsti nei comparti dei seminativi e degli allevamenti. Consiglia sull’ammodernamento delle strutture, della razionalizzazione aziendale ed assiste i soci nei vari Enti Pubblici e nelle amministrazioni locali.

In tale ambito opera il C.A.A. Confagricoltura Emilia Romagna s.r.l., società di servizi che vanno dall’inserimento e aggiornamento delle informazioni contenute nella “anagrafe informatica delle aziende agricole istituita dalla Regione Emilia Romagna, alla ricezione, validazione ed inoltro di domande per conto di AGREA (ente pagatore regionale) relative a tutte le attività che transitano da questo organismo con il quale siamo convenzionati: in particolare per accedere ai contributi comunitari, nazionali e regionali nel settore agricolo, seguendo, ovviamente, la delicatissima fase delle istanze presentate alla Pubblica Amministrazione. Inoltre, si occupa di servizi per le aziende che comprendono consulenza normativa in merito ai finanziamenti in agricoltura, consulenza specialistica per settori economici, fornitura di modulistica e documentazione, assistenza in fase istruttoria e nella gestione dei contributi.

 

Assistenza contrattuale:

All’interno di Confagricoltura Bologna viene erogata un’assistenza contrattuale alle aziende che conducono in affitto terreni e fondi rustici attraverso l’assistenza fornita dai responsabili dei rispettivi Sindacati di categoria.

 

Area espropri e servitù territoriali:

Nell’ambito dell’assistenza contrattuale Confagricoltura di Bologna assiste i proprietari dei fondi (siano essi aziende agricole o proprietari che affittano) nelle varie fasi dei procedimenti espropriativi o di pubbliche servitù, in conformità con leggi vigenti in materia.

 

Utenza motori agricoli:

All’interno di Confagricoltura Bologna opera un apposito Ufficio che si occupa di tutte le pratiche inerenti le incombenze delle aziende relative ai fabbisogni e consumi di carburanti agricoli, ne effettua le dichiarazioni annuali e svolge le pratiche relative alle variazioni del parco macchine aziendale.

 

Comunicazione e stampa:

Confagricoltura Bologna, fin dalla sua fondazione ha al proprio interno un ufficio stampa che si occupa della comunicazione esterna, attraverso la redazione del quindicinale “Bologna Agricola” e cura i rapporti con l’informazione esterna provinciale.  Dal 2012, inoltre, si è cominciato a redigere una newsletter per gli Associati, “Confagricoltura Bologna News”, in cui vengono fornite informazioni, in maniera sintetica, sull’attività sindacale dell’Associazione, svolte nel mese precedente, dai funzionari e dai dirigenti della struttura, anche a livello locale.

Patronato ENAPA:

Confagricoltura Bologna, attraverso il Patronato ENAPA, svolge un’intensa attività sociale in favore di tutti i cittadini e in particolare di alcune categorie sociali (lavoratori autonomi, lavoratori dipendenti e pensionati), per garantire un’adeguata assistenza per il diritto alla pensione e alle prestazioni previdenziali e assistenziali in genere.

Il Patronato ENAPA fornisce, altresì, una qualificata assistenza medico – legale. Tiene il rapporto con la sede provinciale dell’INPS.

Da sempre ben radicato sul territorio nazionale, con una presenza capillare diffusa, sin da metà degli anni settanta, l’Ufficio di patronato opera attraverso le Strutture Provinciali e zonali di Confagricoltura.

 

C.A.A.F. – Confagricoltura Bologna s.r.l.:

All’interno della struttura di Confagricoltura Bologna, opera anche il C.A.A.F., società di servizi che rivolge la propria attività nei confronti dei lavoratori dipendenti, dei pensionati e dei prestatori di collaborazioni coordinate e continuative, fornendo assistenza fiscale, attraverso la predisposizione ed elaborazione del modello 730, predisposizione ed elaborazione della dichiarazione “UNICO” e l’elaborazione e trasmissione modelli RED.

 

Agriturist: All’interno di Confagricoltura opera la Sezione Provinciale che si occupa di ogni aspetto legato il mondo dell’agriturismo provinciale. Fornisce alle aziende consulenza ed assistenza nelle varie pratiche relative al settore.

 

A.n.g.a.: La Sezione Provinciale dei Giovani Agricoltori di Confagricoltura Bologna, formata da un proprio autonomo Consiglio si occupa dell’aggregazione giovanile del mondo agricolo, organizza incontri, convegni e manifestazioni. Cura i contatti con l’Organizzazione madre e si fa interprete verso la stessa dei bisogni e delle proposte dei giovani imprenditori.