Il ministro Patuanelli a Formigine: rivedere il sistema delle assicurazioni contro le calamità

L’Antica acetaia Andrea Mussini ospita il Ministro dell’Agricoltura in visita ad alcune eccellenze produttive modenesi

Colazione in acetaia e visita alle antiche batterie di produzione dell’oro nero modenese per il Ministro delle Politiche Agricole Stefano Patuanelli, che ha fatto visita all’Antica acetaia Andrea Mussini di Formigine assieme ad una folta delegazione parlamentare.

Ad accogliere gli ospiti è stato Andrea Mussini, titolare dell’acetaia e dell’azienda di 15 ettari, di cui 7 dedicati alla produzione di uve divise la produzione di Lambrusco Grasparossa DOP e la produzione di Aceto balsamico tradizionale di Modena. Assieme a Mussini anche il presidente di Confagricoltura Modena Gianfranco Corradi che con il Ministro ha approfondito i temi relativi alle eccellenze del territorio modenese ma ha anche condiviso le preoccupazione degli agricoltori in merito agli sviluppi del settore primario.

“I temi più urgenti da affrontare sono l’eccesso di burocrazia, la mancanza di liquidità delle imprese e la grossa sfida del nuovo piano di sviluppo rurale sul tema dell’ambiente, perché la nuova programmazione dovrà tenere conto delle caratteristiche delle produzioni legate ai territorio in una regione come l’Emilia Romagna con il maggior numero di produzioni DOP-IGP in Italia” – afferma Corradi – “senza dimenticare il rilancio del comparto frutticolo particolarmente martoriato nella nostra provincia”.

Per Confagricoltura è indispensabile scongiurare il taglio di altri frutteti e le conseguenze economiche e occupazionali lungo tutta la filiera, come già anticipato all’Assessore Regionale all’Agricoltura Alessio Mammi durante il vertice dei giorni scorsi a Bologna e presente a Formigine.

Perfettamente in linea la risposta del Ministro Patuanelli, che si è dimostrato d’accordo sul tema dell’obbligatorietà delle assicurazioni contro le calamità naturali – poiché allargare la base degli assicurati permetterà di abbassare i costi – e sull’aumento del contributo pubblico oltre l’80% sul costo della polizza.

La delegazione ha poi raggiunto la Cantina Pedemontana di Formigine per la visita allo stabilimento di produzione e la degustazione di Lambrusco Grasparossa DOP.

Ultima modifica: 22 Giugno 2021