Bando EBAN

Bando EBAN per il finanziamento di attività formative in materia di salute e sicurezza sul lavoro

L’Ente Bilaterale Agricolo Nazionale (EBAN) ha pubblicato sul proprio sito il bando 2022 per il finanziamento di attività formative obbligatorie in materia di salute e sicurezza dei lavoratori agricoli.

Tale bando costituisce l’unico strumento di finanziamento a fondo perduto dei citati obblighi formativi, in quanto i fondi interprofessionali per la formazione continua non possono finanziare questa tipologia di corsi.

Il bando mette a disposizione un milione di euro, ripartiti in tre aree territoriali: 30% area nord, 30% centro e 40% per il sud. Sono ammessi progetti aziendali, di gruppo/rete e territoriali con massimali di finanziamento differenziati per tipologia (aziendali: € 5.000; di gruppo/rete e territoriali: € 15.000) ed ogni impresa può richiedere solo un finanziamento e può partecipare ad un solo progetto. I gruppi aziendali, le aziende legate da un contratto di rete e i progetti territoriali presentati dagli Enti o Agenzie formative, possono ricevere al massimo 30.000 euro.

L’assegnazione dei finanziamenti avverrà con la modalità “a sportello”, seguendo l’ordine cronologico di arrivo dei progetti (click day). Le richieste di contributo devono essere inviate con posta elettronica certificata a partire dalle ore 9:00 del 13 giugno 2022 e fino alle ore 18:00 del 24 giugno 2022. La documentazione del progetto di formazione deve essere inviata separatamente in formato cartaceo presso la sede dell’EBAN entro le ore 18:00 del 15 luglio 2022.

Possono beneficiare dei finanziamenti le imprese in regola con il pagamento dei contributi obbligatori di legge e con quelli dell’Ente per gli anni di competenza 2019 e precedenti (non sono quindi ammesse al bando le aziende non iscritte all’EBAN da almeno 18 mesi).

Ultima modifica: 2 Agosto 2022