SI’ AL PERCORSO PARTECIPATO PER IL NUOVO OSPEDALE DI PIACENZA

Gasparini (Confagricoltura Piacenza): proposta positiva siamo a disposizione

 

E’ di qualche giorno fa la proposta da parte del Sindaco di Piacenza, Patrizia Barbieri, di avviare un percorso partecipato sul progetto del nuovo ospedale e su quale modello sanitario serva alla città. Un tavolo, ha specificato il primo cittadino, che coinvolgerà un consigliere per ciascun gruppo in consiglio comunale, le rappresentanze del mondo sanitario e quelle sindacali, insieme alle associazioni di categoria. “Siamo a disposizione per partecipare fattivamente al percorso – risponde il presidente di Confagricoltura Piacenza, Filippo Gasparini – e ringraziamo per la possibilità che ci verrà fornita, perché come Confagricoltura vogliamo portare all’interno dei processi decisionali la voce dell’agricoltura moderna, che opera sul territorio, ma anche per il territorio; l’agricoltura che fa impresa e persegue l’obiettivo di fare reddito avendo ben presente che la ricchezza deve avere la finalità sociale della tutela delle fasce deboli. Già in occasione della nostra Assemblea Generale – prosegue Gasparini – avevo fatto riferimento alla sanità quale settore da tutelare e su cui investire. Come Confagricoltura Piacenza siamo ribelli alla mala burocrazia, insofferenti all’inutile proliferare di norme che drena risorse dal capitolo della sanità nel suo complesso. Vogliamo produrre in sinergia con la società civile. La nostra mano – conclude Gasparini – è tesa”.

Filippo Gasparini – presidente di Confagricoltura Piacenza

Ultima modifica:

E tu, cosa ne pensi?