CONCESSIONE CONTRIBUTI NELLA FASE DI EMERGENZA COVID-19 AD IMPRESE DEL SETTORE AGRICOLO DEL COMUNE DI FERRARA

Presentazione domande:
dalle ore 10.00 di Lunedì 8 Giugno e fino alle ore 24.00 di Lunedì 22 Giugno 2020
CHI PUO’ FARE DOMANDA:

Bando da 100.000 euro in supporto alle imprese agricole (attive e con unità produttiva agevolata nel comune di Ferrara) nella difficile fase di emergenza post Covid-19.
Misure di intervento:
Misura a) contributo per l’acquisto di DPI (spese per la dotazione di strumenti necessari al lavoro in sicurezza per l’emergenza coronavirus);
Misura b) contributo per l’installazione di strumenti per la sicurezza presso aziende agricole. Eventuali risorse residue su una delle misure del presente bando potranno essere utilizzate per finanziare richieste in eccedenza registrate sull’altra.
Ogni azienda può presentare una sola domanda, che può prevedere spese su una sola oppure su entrambe le misure.

SPESE AMMISSIBILI:

Saranno ammissibili spese sostenute dal 1 marzo 2020 al 30 settembre 2020:

misura a) – acquisto di dispositivi di protezione individuale (DPI) per la salute e la sicurezza
i) mascherine filtranti, chirurgiche, FFP1, FFP2 e FFP3;
ii) guanti in lattice, in vinile e in nitrile;
iii) dispositivi per protezione oculare;
iv) indumenti di protezione, quali tute e/o camici;
v) calzari e/o sovrascarpe;
vi) cuffie e/o copricapi;
vii) detergenti e soluzioni disinfettanti/antisettici, anche con dispenser;
viii) materiale in plexiglass per distanziamento del cliente e dei lavoratori;
ix) cartelli informativi sulle misure di sicurezza;
x) dispositivi per la rilevazione della temperatura corporea.

misura b) – installazione di strumenti per la sicurezza
i) sistemi di video-allarme antirapina;
ii) sistemi di video-sorveglianza a circuito chiuso;
iii) sistemi antintrusione con allarme acustico.

CONTRIBUTO:

Misura a
% di contributo 100%
Importo max del contributo € 1.000,00
Investimento minimo€ 200,00

Misura b
% di contributo 50%
Importo max del contributo € 2.000,00
Investimento minimo€ 200,00

L’avviso riconosce priorità ad aziende agricole giovanili (titolare di età compresa tra 18 e 40 anni), aziende agrituristiche, aziende che svolgono manutenzione del verde, aziende florovivaistiche; verrà inoltre data la precedenza alle aziende datrici di lavoro.
COME PRESENTARE DOMANDA:

Dalle ore 10.00 di Lunedì 8 Giugno e fino alle ore 24.00 di Lunedì 22 Giugno 2020
si deve presentare domanda di agevolazione, con allegati, sottoscritta digitalmente, annullando una marca da bollo di 16€, via PEC a: bandisiproferrara@pec.it <mailto:bandisiproferrara@pec.it>
Oggetto del messaggio: “domanda di partecipazione all’Avviso per la concessione di contributi nella fase di emergenza Covid-19 per le imprese del settore agricolo del comune di Ferrara”.

SE ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA SONO STATE GIA’ SOSTENUTE LE SPESE SI PUO’ CHIEDERE LA CONTESTUALE EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO (altrimenti lo si può fare in un secondo momento).

Per la predisposizione delle pratiche è a disposizione l’Ufficio Strutture della Sede Centrale.

 

Documenti scaricabili:

AVVISO

DETERMINA DI APPROVAZIONE DELL’AVVISO

 

MODULO DI DOMANDA

PROCURA

Ultima modifica:

E tu, cosa ne pensi?