Febbraio

AVVIATO IL PROGETTO SCUOLA DI CONFAGRICOLTURA BOLOGNA INSIEME AL PROVVEDITORATO AGLI STUDI: PRIME LEZIONI AL SERPIERI

Entra nel vivo il Protocollo di Intesa siglato lo scorso luglio tra Confagricoltura Bologna e Provveditorato agli Studi, finalizzato a promuovere attività di collaborazione, scambio di esperienze e arricchimento dell’offerta formativa, inclusa la promozione di percorsi di alternanza scuola-lavoro: Si è tenuta la prima giornata di lezioni all’Istituto Serpieri. In cattedra sono saliti Guglielmo Garagnani, Paolo Parisini, Marco Casali e Angelo Emili.

scuola

SÌ DELLA SCIENZA AL MAIS OGM. LA SODDISFAZIONE DEI VERTICI NAZIONALI E LOCALI DI CONFAGRICOLTURA

Finalmente c’è la notizia tanto attesa: la prima e più vasta analisi dei dati relativi a 21 anni di coltivazioni nel mondo del mais, condotta da Scuola Superiore Sant’Anna e Università di Pisa (pubblicata da Scientific Reports), è giunta alla conclusione che il mais Ogm non è rischioso per la salute umana. Unanime la soddisfazione espressa dai vertici di Confagricoltura, organizzazione da sempre vicina ai temi della ricerca e dell’innovazione, allo sviluppo del transgenico.

mais ogm

EUROPA, SOSTEGNO ALLA SPESA AGRICOLA DELLA PAC 

«La spesa agricola è fondamentale. Tutte le forze politiche s’impegnino per la difesa della Pac». Parte da Bruxelles il monito del presidente di Confagricoltura. Nell’incontro con il commissario Hogan, Massimiliano Giansanti ha affrontato i principi cardine della nuova Pac, che deve essere «improntata alla competitività e applicata con flessibilità a livello nazionale, pur in un quadro giuridico definito a livello comunitario».

europa_pac

BIOLOGICO, RISULTATI POSITIVI DELL’EMILIA ROMAGNA GRAZIE ANCHE ALLE MISURE DEL PSR. IL COMMENTO DI PARISINI

Un plauso alla Regione Emilia-Romagna è stato espresso dal presidente del Biologico di Confagricoltura. «Gli oltre 150.000 ettari coltivati a biologico nella regione – ha commentato Paolo Parisini – sono il frutto di una scelta strategica degli agricoltori che hanno deciso di seguire attivamente gli orientamenti di mercato che negli ultimi anni si stanno consolidando».

bioparisini

PROTOCOLLO D’INTESA TRA CONFAGRICOLTURA E MONDO VENATORIO: SINERGIE IN MATERIA DI GESTIONE AGRICOLA E FAUNISTICA DEL TERRITORIO

È stato sottoscritto a Roma un ‘protocollo d’intesa’ per avviare iniziative comuni in materia di gestione agricola e faunistica, che porta la firma di Confagricoltura e delle associazioni rappresentative del mondo venatorio – Associazione dei Migratoristi Italiani, Associazione nazionale libera caccia, Arcicaccia, Comitato nazionale caccia e natura, Federcaccia, Enalcaccia ed Ente produttori selvaggina, Italcaccia. Si punta così ad una ‘wildlife economy 2.0’ che crei un indotto reale e realizzabile, con filiere certificate sul territorio, atte a sostenere anche le imprese agricole presenti nelle zone più disagiate.

venatorio

IMU: BENE AGEVOLAZIONI FISCALI AI PENSIONATI AGRICOLTORI ATTIVI

Confagricoltura esprime soddisfazione per la risoluzione del ministero dell’Economia e delle Finanze che ha stabilito che agli imprenditori agricoli professionali (IAP) e coltivatori diretti (CD), titolari di pensione, spettano le agevolazioni IMU previste per i colleghi non pensionati.

E’ stata accolta una richiesta specifica di Confagricoltura – osserva l’Organizzazione professionale -. Siamo intervenuti stigmatizzando le azioni messe in atto da molteplici comuni per il recupero dell’IMU dal 2012 ad oggi. Abbiamo sempre sostenuto che non si possono penalizzare quegli agricoltori che, anche se pensionati, sono attivamente operativi”.

 

ATTIVITA’ SINDACALE

Leggi il diario sindacale del mese di febbraio.

sindacale

RASSEGNA STAMPA

Leggi la rassegna stampa del mese di febbraio.

rassfebbraio