DECRETO 29 aprile 2020 – Misure di emergenza per la prevenzione, il controllo e il contrasto della Cimice asiatica (Halyomorpha halys Stål).

Si informano gli interessati che a seguito dei gravi danni provocati, nel corso del 2019, dalla Cimice asiatica su diverse colture e in considerazione della sua rapida espansione, il ministero ha disposto misure di profilassi fitosanitarie idonee a monitorare le popolazioni dell’insetto e controllarne la diffusione.

 

Pertanto, i Servizi fitosanitari regionali, in collaborazione con le strutture tecnico-scientifiche operanti sui territori, effettueranno annualmente indagini allo scopo di definirne il grado di presenza nel territorio nazionale.

 

Ne consegue che in base alle attività di indagine, verranno distinte le aree in funzione della densità di popolazione della Halyomorpha h. e saranno prescritte le misure di intervento.

 

Le organizzazioni e le associazioni dei produttori effettueranno controlli a campione per verificare la corretta strategia di controllo della Cimice e una particolare attenzione dovrà essere posta all’esecuzione della difesa fitosanitaria e delle pratiche agronomiche secondo quanto indicato dal Servizio fitosanitario regionale competente per territorio.

 

Massima divulgazione in merito alle strategie di controllo, compresi i prodotti fitosanitari da utilizzare e la tempistica da rispettare affinché l’intervento di difesa sia efficace, sarà fornito attraverso la pubblicazione sul sito internet del Servizio fitosanitario di bollettini e materiale.

(A. Caprara)

 

Ultima modifica:

E tu, cosa ne pensi?