Principali scadenze fiscali III° Trimestre 2019.

 

MESE DI LUGLIO

16/07 = IVA mensile: liquidazione relativa al mese di giugno 2019 e versamento dell’imposta dovuta (cod. tributo da utilizzare 6006).

22/07 = IMPOSTA DI BOLLO SU FATTURE ELETTRONICHE: versamento telematico dell’imposta di bollo per fatture elettroniche senza iva relative al 2° trimestre 2019.

25/07 = ELENCHI INTRASTAT mensili e trimestrali: presentazione degli elenchi riepilogativi delle cessioni di beni/prestazioni servizi intracomunitari relativi al mese di giugno e 2° trimestre 2019. Acquisti/prestazioni ricevute vanno dichiarati solo ai fini statistici se mensili.

31/07 – Contribuenti NON soggetti a proroga ISA = MOD. REDDITI/2019 PERSONE FISICHE: versamenti con la maggiorazione dello 0,40% relativi a: Irpef saldo 2018 e 1° acconto 2019; addizionale regionale Irpef saldo 2018; addizionale comunale Irpef saldo 2018 e acconto 2019; imposta sostitutiva forfetari saldo 2018 e 1° acconto 2019; imposta sostitutiva regime minimi saldo 2018 e 1° acconto 2019; saldo Iva 2018 maggiorato dello 0,40% per mese o frazione di mese; imposte sostitutive; contributo Ivs saldo 2018 e 1° acconto 2019; acconto del 20% dell’imposta dovuta per redditi soggetti a tassazione separata; contributo alla gestione separata dell’Inps saldo 2018 e 1° acconto 2019, cedolare secca saldo 2018 e 1 acconto 2019; Ivie (imposta immobili all’estero) ) saldo 2018 e 1° acconto 2019; Ivafe (imposta attività finanziarie estere) ) saldo 2018 e 1° acconto 2019.

MOD. REDDITI/2019 SOCIETA’ DI PERSONE: versamenti con la maggiorazione dello 0,40% relativi a: saldo Iva 2018 maggiorato dello 0,40% per mese o frazione di mese; imposte sostitutive.

MOD. REDDITI/2019 SOCIETA’ DI CAPITALI e ENTI NON COMMERICALI (soggetti con termini ordinari): versamenti con la maggiorazione dello 0,40% relativi a Ires saldo 2018 e 1° acconto 2019; imposte sostitutive; saldo Iva 2018 maggiorato dello 0,40% per mese o frazione di mese; imposte sostitutive.

MOD. IRAP/2019 (solo per attività non agricole e società iscritte CCIAA sez. ordinaria ): versamento con la maggiorazione dello 0,40% irap saldo 2018 e 1° acconto 2019.

DIRITTO ANNUALE CCIAA: versamento con la maggiorazione dello 0,40% relativo al diritto camerale relativo all’anno 2019 (cod. tributo 3850).

ESTEROMETRO: invio telematico dei dati fatture emesse e ricevute da operatori UE/EXTRAUE del mese di giugno 2019 tranne per le operazioni documentate da fattura elettronica (SDI) / bolletta doganale.

 

MESE DI AGOSTO

 

20/08 – (posticipo x pausa di ferragosto) = IVA mensile: liquidazione relativa al mese di luglio 2019 e versamento dell’imposta dovuta (cod. tributo da utilizzare 6007). IVA trimestrale: liquidazione relativa al 2° trimestre 2019 e versamento dell’imposta dovuta (cod. tributo da utilizzare 6032).

26/08 = ELENCHI INTRASTAT mensili: presentazione degli elenchi riepilogativi delle cessioni di beni/prestazioni servizi intracomunitari relativi al mese di luglio 2019. Acquisti/prestazioni ricevute vanno dichiarati solo ai fini statistici se mensili.

 

MESE DI SETTEMBRE

 

02/09 = ESTEROMETRO: invio telematico dei dati fatture emesse e ricevute da operatori UE/EXTRAUE del mese di luglio 2019 tranne per le operazioni documentate da fattura elettronica (SDI) / bolletta doganale.

16/09 = IVA mensile: liquidazione relativa al mese di agosto 2019 e versamento dell’imposta dovuta (cod.

tributo da utilizzare 6008). IVA comunicazione liquidazioni periodiche: invio telematico dati liquidazioni periodiche relative ai mesi di aprile, maggio e giugno per i soggetti mensili e 2 trimestre 2019 per i soggetti trimestrali

25/09 = ELENCHI INTRASTAT mensili: presentazione degli elenchi riepilogativi delle cessioni beni/prestazioni servizi intracomunitari relativi al mese agosto 2019. Acquisti/prestazioni ricevute vanno dichiarati solo ai fini statistici se mensili.

30/09 = ESTEROMETRO: invio telematico dei dati fatture emesse e ricevute da operatori UE/EXTRAUE del mese di agosto 2019 tranne per le operazioni documentate da fattura elettronica (SDI) / bolletta doganale.

30/09 – Contribuenti soggetti a proroga ISA = MOD. REDDITI/2019 PERSONE FISICHE: versamenti senza la maggiorazione dello 0,40% relativi a: Irpef saldo 2018 e 1° acconto 2019; addizionale regionale Irpef saldo 2018; addizionale comunale Irpef saldo 2018 e acconto 2019; imposta sostitutiva forfetari saldo 2018 e 1° acconto 2019; imposta sostitutiva regime minimi saldo 2018 e 1° acconto 2019; saldo Iva 2018; imposte sostitutive; contributo Ivs saldo 2018 e 1° acconto 2019; acconto del 20% dell’imposta dovuta per redditi soggetti a tassazione separata; contributo alla gestione separata dell’Inps saldo 2018 e 1° acconto 2019, cedolare secca saldo 2018 e 1 acconto 2019; Ivie (imposta immobili all’estero) ) saldo 2018 e 1° acconto 2019; Ivafe (imposta attività finanziarie estere) ) saldo 2018 e 1° acconto 2019.

MOD. REDDITI/2019 SOCIETA’ DI PERSONE: versamenti senza la maggiorazione dello 0,40% relativi a: saldo Iva 2018; imposte sostitutive.

MOD. REDDITI/2019 SOCIETA’ DI CAPITALI e ENTI NON COMMERICALI (soggetti con termini ordinari): versamenti senza la maggiorazione dello 0,40% relativi a Ires saldo 2018 e 1° acconto 2019; imposte sostitutive; saldo Iva 2018; imposte sostitutive.

MOD. IRAP/2019 (solo per attività non agricole e società iscritte CCIAA sez. ordinaria ): versamento senza la maggiorazione dello 0,40% irap saldo 2018 e 1° acconto 2019.

DIRITTO ANNUALE CCIAA: versamento senza la maggiorazione dello 0,40% relativo al diritto camerale relativo all’anno 2019 (cod. tributo 3850).

(E. Cricca)

 

 

Ultima modifica:

E tu, cosa ne pensi?