Comunicazione di utilizzazione agronomica degli effluenti zootecnici.

Ricordiamo alle aziende zootecniche / biodigestori che nella primavera del 2019 vige l’obbligo di rinnovare la comunicazione presentata alla Provincia nel corso dell’anno 2014, come indicato nel Regolamento regionale n. 3 del 15 dicembre 2017 art. 23, par. 5 e art. 40 par.5.

 

Ricordiamo inoltre che i contenitori di materiali non palabili ogni 10 anni dall’entrata in esercizio devono essere sottoposti a verifica mediante relazione di collaudo, a firma di un tecnico iscritto a albo professionale, comprovante il permanere delle condizioni e il rispetto della salvaguardia ambientale

(A. Caprara)

 

Ultima modifica:

E tu, cosa ne pensi?