PROROGATO L’OBBLIGO DI CONSEGUIRE L’ABILITAZIONE ALL’USO DELLE MACCHINE AGRICOLE.

Prorogato l’obbligo di conseguire l’abilitazione all’uso delle macchine agricole.

Approvata il 23 febbraio 2017, la legge del 27 febbraio 2017 n. 19  – relativa alla conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2016, n. 244 (cosiddetto decreto milleproroghe ) – è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 28 febbraio 2017. Il testo è entrato in vigore il 1° marzo 2017.

Con la legge è stata di nuovo ulteriormente prorogata, come era avvenuto con il “decreto del fare”, l’entrata in vigore dell’obbligo dell’abilitazione all’uso delle macchine agricole, che è ora differita al 31 dicembre 2017. E si indica che i corsi di aggiornamento devono essere effettuati entro dodici mesi da tale data (entro il 31 dicembre 2018).

Tenendo conto che con le varie proroghe che si sono succedute in Italia è stato spostato il momento dell’entrata in vigore dell’accordo in relazione alle macchine agricole, pubblichiamo una breve tabella riassuntiva che indica le conseguenze della proroga sui vari obblighi e scadenze:

Caso Accordo 2012 Adempimento Scadenza
Operatori incaricati all’uso delle attrezzature dopo il 31/12/2017 che non hanno nessuno dei requisiti (esperienza documentata o formazione)    Conseguimento abilitazione Prima dell’utilizzo delle attrezzature
Operatori già incaricati dell’uso delle attrezzature alla data del 31/12/2017 che non hanno nessuno dei requisiti (esperienza documentata o formazione) 12.1  Conseguimento abilitazione Entro il 31 dicembre 2019
Operatori già formati (corsi di tipo a, punto 9.1) alla data del 31/12/2017 9.1.a Corso di aggiornamento Entro il 31 dicembre 2022
Operatori già formati (corsi di tipo b, punto 9.1) alla data del 31/12/2017 9.1.b Corso di aggiornamento Entro il 31 dicembre 2019
Operatori già formati (corsi di tipo c, punto 9.1) alla data del 31/12/2017 9.1.c Corso di aggiornamento con verifica di apprendimento Entro il 31 dicembre 2019
Tutti gli operatori   Corso di aggiornamento Ogni 5 anni a decorrere dall’aggiornamento
Operatori che alla data del 31/12/2017 sono in possesso di esperienza documentata almeno pari a 2 anni 9.4  Corso di aggiornamento  

Entro il 31 dicembre 2018

 

(S. Casini)

 

Ultima modifica:

E tu, cosa ne pensi?