Notiziario Regionale

«Non si perda più tempo perché l’ultimo Piano irriguo nazionale risale al lontano 2008. Il collaudo della Diga di Mignano, nel piacentino, richiama l’attenzione sulle criticità infrastrutturali della rete idrica dell’Emilia-Romagna e sulla necessità improrogabile di avviare al più presto i cantieri delle grandi opere, incluse quelle di messa in … Continua a leggere



«È una bella notizia. I voucher sono nati per l’agricoltura e noi, agricoltori, ne abbiamo sempre fatto un uso corretto. Attendiamo che si passi dalle parole ai fatti: siamo già nel boom della stagione estiva». La presidente di Confagricoltura Emilia Romagna, Eugenia Bergamaschi, saluta soddisfatta la volontà di reintrodurre i … Continua a leggere


«Ricordiamocelo però, che senza la materia prima di qualità, di esclusiva provenienza territoriale, non ci sarebbe mai stato il boom dell’agroalimentare made in Italy. Parmigiano primo brand Dop al mondo? Bene, questo risultato premia soprattutto i produttori lattiero-caseari dell’Emilia-Romagna». Sono le parole della neo-presidente di Confagricoltura Emilia Romagna, Eugenia Bergamaschi, … Continua a leggere


  Anche Ravenna istituisce la propria Consulta di Confagricoltura Donna Emilia Romagna, segno che il ruolo dell’imprenditrice agricola assume sempre più rilevanza lungo la via Emilia e si fa spazio anche nella vita sociale e istituzionale. «In questa regione c’è il numero di Consulte provinciali più alto d’Italia» fa notare … Continua a leggere


«La strada è quella giusta. Allevamenti, macelli, prosciuttifici e salumifici insieme per traguardare gli obiettivi cari alla filiera. Unione di intenti e di risorse per una comunicazione che valorizzi la produzione suinicola: salute e benessere degli animali; ricerca e innovazione nell’ambito di progetti internazionali d’avanguardia; politiche di valorizzazione del prodotto … Continua a leggere




  La complessità della definizione del bilancio comunitario post 2020 è un dato innegabile, ma la proposta della Commissione non sembra all’altezza delle molteplici sfide cui l’Unione Europea è chiamata. Certamente è rilevabile un miglioramento rispetto alle ipotesi di lavoro dei mesi scorsi, restano però ancora da approfondire i reali … Continua a leggere