“A tutto biometano” il 25 maggio a Bologna: presentazione della nuova filiera agroindustriale per il trasporto

Il biometano è la nuova frontiera dell’energia green. L’adozione del decreto ministeriale del 2 marzo 2018 (entrato in vigore il 20 marzo 2018) rappresenta un passaggio fondamentale per lo sviluppo del settore del biogas/biometano, in particolare per il settore agricolo. Il nuovo decreto, inserendosi sul percorso finora sviluppato, mira a dare un concreto impulso allo sviluppo del settore del biometano focalizzandosi su un ambito di intervento ritenuto prioritario per il sistema nazionale quale quello del raggiungimento del target di biocarburanti da utilizzare nel settore dei trasporti entro l’anno 2020.

L’evento “A tutto biometano” è organizzato dalla CGBI-Confederazione generale dei bieticoltori italiani, nata dall’unione di ANB-Associazione nazionale bieticoltori e CNB-Consorzio nazionale bieticoltori con una base associativa di circa 5.200 aziende soprattutto dell’area Centro Nord.

A Fico Eataly World verrà presentata la nuova filiera agroindustriale per il trasporto, “Agri.Bio.Mobility”, con un forum che accoglie le aziende protagoniste dello sviluppo del biometano in Italia, partner tecnici e istituzionali. L’iniziativa è patrocinata dal Consorzio Italiano Biogas. Main Sponsor: Envitec Biogas, AB Energy, Malmberg, SESVanderHave, KWS, S&B Broker. Si entra così nel vivo del progetto “Agri.Bio.Mobility”: una piattaforma di scambio tra la produzione agricola di biometano avanzato e il trasporto nell’ottica di far crescere la sostenibilità.

Guarda il programma:

 

 

Ultima modifica:

I commenti sono chiusi.